Apple vuole tagliare il prezzo degli iPhone nel 2018 per acquisire nuovi clienti

Apple vuole tagliare il prezzo degli iPhone nel 2018 per acquisire nuovi clienti

Nella vita ci sono ben poche certezze, una di queste però è che Apple non applica sconti ai suoi dispositivi finché i nuovi modelli non arrivano sul mercato. Questo è il motivo per cui i prodotti Apple svalutano pochissimo rispetto i dispositivi Android. Anche questa certezza però potrebbe venir meno. Sembra infatti che nel 2018, ben prima del rilascio dei nuovi iPhone 9, la casa abbia in serbo un taglio di prezzo per i suoi dispositivi.

Apple teme la concorrenza? Previsto un taglio di prezzo per i nuovi iPhone

Una mossa del genere non è da Apple. Magari le vendite al di sotto delle aspettative dei nuovi iPhone 8 hanno fatto aprire alla casa gli occhi. A febbraio saranno presentati infatti tanti nuovi dispositivi di un certo livello, come Galaxy S9, Huawei P11, LG G7, Apple evidentemente sta iniziando a sentire la pressione, motivo per cui nel 2018 è previsto un calo di prezzo per gli ultimi top gamma.

La fonte non cita in ogni caso un periodo preciso, per cui questo primo calo potrebbe avvenire sia durante il periodo di uscita dei nuovi top gamma, ma anche successivamente. Visto che ad oggi non è mai avvenuta una cosa del genere vi invitiamo a pazientare in attesa di ulteriore materiale.