Il valore di Apple è più elevato rispetto a quello di Google, secondo la classifica marchi 2014 pubblicata come ogni anno da Interbrand, che ha stimato in cifre il valore di mercato delle principali aziende mondiali.

Nella classifica Interbrand 2014 è ancora una volta Apple a dominare, rivelandosi il marchio dal valore più elevato al mondo e sbaragliando così l’agguerrita concorrenza di Google e Coca-Cola.

Mentre Apple ha un valore stimato pari a 118,9 miliardi di dollari, che per il secondo anno di fila è valso all’azienda di Cupertino la vetta della classifica, Google si è fermato ad “appena” 107 miliardi di dollari, distaccando di gran lunga la terza classificata Coca-Cola, a quota 81 miliardi.

Appena fuori dal podio, rispettivamente alla quarta, quinta e sesta posizione, si trovano i marchi IBM (72 miliardi), Microsoft (61 miliardi) e Samsung (45 miliardi).