Apple TV supporta finalmente l’app di Tidal

Apple TV supporta finalmente l’app di Tidal

Nonostante i pochi utenti che ancora utilizzano il servizio, Tidal cerca di riprendere una fetta di mercato andando ad espandere la propria applicazione. Da oggi infatti sarà possibile scaricarla anche sull’ Apple TV tramite l’AppStore presente su tvOS.

Purtroppo il dominio di Spotify e il recente arrivo sul mercato streaming di Apple non ha portato molta fortuna a Tidal. Recentemente si è anche parlato di una probabile chiusura del servizio proprio a causa dei pochi abbonati. L’amministratore delegato dell’azienda però non si da per vinto e prova in tutti i modi a risollevarsi rilasciando, appunto, la sua applicazione su Apple TV e dando quindi la possibilità a chiunque di ascoltare musica nel salotto di casa.

Cos’è Tidal?

Tidal, per chi non lo conoscesse, è un servizio di streaming musicale simile a Spotify ed Apple Music e offre un servizio in abbonamento a 9,99€ mensili. Al suo interno troviamo un ampio catalogo sia di brani che video fruibili on Demand. Attualmente ci si può avvalere di tale opportunità con alcune offerte Vodafone che sembra puntare molto su tale servizio.

Quanti di voi utilizzano Tidal? E in quanti decideranno di mantenere il servizio attivo? Fatecelo sapere nei commenti qui in basso.