apple-tv-update

Il keynote Apple 2016 si è aperto con il CEO impegnato nelle fasi espositive della nuova piattaforma Apple TV ed ai nuovi cospicui cambiamenti che introducono ciò che è il futuro della televisione, ovvero sia le applicazioni, delle quali se ne annoverano oltre 10.000 tra app (8.000) e giochi (per un totale di 2.000),

Ad ogni modo non ci si limita solo a questo ma si conta anche sul supporto ad oltre 1.600 ore di programmazione televisiva ed eventi in streaming televis
ivo su live, sport e molto altro. Nuovo hardware non presentato, ma vi sono state davvero molte novità. Ad esempio, si fa presente che Minecraft è pronto ad approdare su Apple TV entro la fine di quest’anno insieme alla nuova app di Twitter che consentirà di saggiare eventi Premium sportivi gratuitamente in streaming con tanto di reaction e commenti con annessi sondaggi in tempo reale sull’argomento.

Grande novità Apple TV è costituita dal’app Hub denominata molto semplicemente TV, la quale consente di lanciare una ricerca di film e serie TV su portali noti, come Netflix ed HBO GO, per esempio, oltre che rendere disponibile una sezione acquisti e liste ordinate per genere. App, inoltre, pienamente compatibile con Siri (c’è anche per iPhone ed iPad) e pertanto apprezzabile indistintamente su ogni device.apple tv

La nuova app si renderà disponibile negli USA tramite update per tvOS ed iOS entro la fine dell’anno per poi portarsi anche negli altri mercati di destinazione. Ecco il comunicato ufficiale:

CUPERTINO, California— 27 Ottobre 2016 —Apple ha annunciato oggi la nuova app TV, che offre un’esperienza unificata per scoprire e accedere a programmi TV e film da molteplici app su Apple TV, iPhone e iPad. L’app TV offre un unico luogo per accedere ai programmi TV e ai film, così come un luogo per scoprire nuovi contenuti da guardare. Apple ha inoltre introdotto una nuova funzionalità Siri per Apple TV che permette agli spettatori sintonizzarsi direttamente per vivere notizie ed eventi sportivi attraverso le loro app. Guardare i programmi TV e i film su tutti i dispositivi Apple non è mai stato così facile.
“Utilizzare app su Apple TV, iPhone e iPad è diventato per molti di noi il modo principale in cui guardiamo la televisione,” ha affermato Eddy Cue, senior vice president Internet Software and Services di Apple. “L’app TV ti mostra cosa guardare dopo e scopre facilmente programmi TV e film da molte app, in un solo posto.”
Caratteristiche chiave all’interno dell’app TV includono:
• Watch Now: Watch Now è dove gli spettatori potranno vedere la loro collezione di programmi e film disponibili su iTunes e sulle app. Da Watch Now gli spettatori possono quindi andare a Up Next o Recommended per scegliere cosa guardare.
• Up Next: Gli utenti possono godersi i programmi e i film che stanno guadando, fra cui anche articoli iTunes affittati o acquistati di recente – tutti presentati nell’ordine in cui è più probabile che gli utenti li guardino. Ad esempio, quando gli spettatori finiscono un episodio, il prossimo apparirà automaticamente all’inizio della lista Up Next, così come apparirà qualsiasi nuovo episodio, non appena disponibile. In qualsiasi momento, gli utenti possono semplicemente chiedere a Siri per continuare a guardare un programma e riprendere a vederlo da dove avevano smesso di guardarlo.
• Recommended: Gli spettatori possono scegliere all’interno di una vasta scelta di programmi e film selezionati con cura e di tendenza, tra cui le collezioni scelte personalmente dai curatori di Apple, le categorie dedicate e i vari generi come ‘bambini’, ‘fantascienza’ e ‘commedia’.
• Library: Gli spettatori possono accedere a tutta la loro collezione di film iTunes e programmi televisivi che hanno affittato o acquistato su iTunes.
• Store: Se gli utenti sono alla ricerca di qualcosa di nuovo, possono fare un giro nello Store per scoprire nuovi eccezionali contenuti attraverso i servizi video che non hanno ancora scaricato o a cui non sono ancora abbonati, oltre a vedere le ultime novità su iTunes.
L’app TV sarà disponibile per Apple TV, iPhone e iPad e rimane sempre sincronizzata in modo che quando gli utenti iniziano a guardarla su un dispositivo, possono semplicemente continuare sugli altri loro dispositivi Apple esattamente dal punto in cui avevano interrotto la visione.

Live Tune-In con Siri

Siri continua ad acquisire nuove e potenti funzionalità, fra cui la facilità con cui ci si puo’ sintonizzare direttamente su notizie in tempo reale ed eventi sportivi su Apple TV. Siri è ora a conoscenza degli eventi sportivi in diretta in tutte le app così gli utenti possono semplicemente dire cose come, “guarda la partita di Stanford” o “ quali partite si stanno giocando in questo momento?”. Siri conosce ulteriori dettagli sulle partite, è in grado di fornire risultati in tempo reale e può portare gli spettatori direttamente alla diretta streaming all’interno dell’app che la sta trasmettendo. Gli spettatori possono anche sintonizzarsi direttamente con il video in diretta, semplicemente pronunciando il nome dell’app, ad esempio “Guarda CBS News”, senza dover navigare verso la diretta streaming all’interno l’app.
Single Sign-On per le app Pay-TV
Oltre alla nuova app TV, i clienti negli Stati Uniti avranno un modo semplificato di godersi le app video della pay-TV utilizzando l’autenticazione unica. A partire da Dicembre, gli abbonati a DIRECTV, DISH Network a altri si registreranno una sola volta su Apple TV, iPhone e iPad e avranno accesso immediato alle app che sono parte del loro abbonamento alla pay-TV.

Dalla sua introduzione sul mercato, appena un anno fa, l’ultima Apple TV ha rivoluzionato l’esperienza del salotto di casa, con 8.000 app, inclusi 2.000 giochi e 1.600 app video, disponibili in categorie come sport, news, fitness, education, kids, lifestyle e altro.

Disponibilità
L’app TV e il Single Sign-On saranno disponibili a dicembre come aggiornamenti software per i clienti Apple TV (4a generazione), iPhone e iPad negli Stati Uniti. Live tune-in con Siri è disponibile oggi. Per ulteriori informazioni visitare il sito:apple.com/tv. Le funzionalità sono soggette a cambiamento e si riferiscono solo alle app che partecipano. Alcune funzionalità potrebbero non essere disponibili in tutte le regioni o in tutte le lingue.



Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email:


Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: