Apple torna sul MicroLED, test segreti in laboratorio

Apple torna sul MicroLED, test segreti in laboratorio

Diverse volte abbiamo parlato della possibilità di vedere in futuro nuovi dispositivi Apple dotati di schermo MicroLED. Oggi queste voci tornano a farsi avanti visto che la casa statunitense starebbe effettuando diversi test segreti all’interno di uno dei suoi laboratori in California.

Secondo il rapporto, partito da una fonte vicina alla casa, Apple starebbe investendo davvero tante energie nel progetto. In passato il progetto è stato più volte ripreso ed abbandonato a causa di diversi problemi di varia natura. Grazie ai nuovi progressi la compagnia sarebbe pronta a proseguire lo sviluppo con l’obiettivo di sostituire quanto prima anche i recenti schermi OLED.

Apple ritorna sui MicroLED

Micro LED
Micro LED

Poiché il pannello MicroLED utilizza un’architettura ad emissione luminosa diversa dagli schermi OLED teoricamente i dispositivi che faranno uso di questi schermi dovrebbero essere anche più sottili. Non solo benefici estetici quindi, visto che uno smartphone più sottile è anche più bello, ma novità importanti anche sotto l’aspetto del consumo energetico.

Recenti rapporti suggeriscono però che prima di vedere sul mercato un prodotto dotato di un pannello di questo tipo ci vorrà un po’ di tempo. Realizzare pannelli MicroLED è più laborioso che creare schermi OLED. Non aspettatevi quindi un iPhone 9 dotato di uno schermo di questo tipo, tanto per essere chiari.

Fonte | 52RD.com