Apple supera Google

Apple supera Google, diventando il brand più famoso ed importante al mondo. Al terzo posto si piazza Microsoft.

Alcuni giorni fa è stata stilata l’annuale classifica “Top 100 Most Valuable Global Brands” di WPP e MillwardBrown, che mostra l’andamento dei brand più famosi al mondo per l’anno precedente e che indica Apple come vincitrice per il 2014, battendo l’acerrimo rivale Google.

Secondo quanto emerso Apple supera Google, raggiungendo un valore per il proprio brand pari a 247 miliardi di dollari, con una crescita rispetto al 2013 di ben il 67%, il tutto grazie al lancio di iPhone 6, smartphone in grado di polverizzare i record di vendite dei precedenti modelli. Google quindi per il 2014 si deve accontentare del secondo posto, con un valore stimato di 173 miliardi di dollari ed un +9% rispetto al precedente anno, cifre da capogiro ma decisamente distanti da quelli ottenuti dalla casa di Cupertino.

Apple supera Google

Sul terzo gradino del podio troviamo Microsoft con un brand in grado di totalizzare 115.5 miliardi di dollari ed un +28% rispetto al 2013. A seguire troviamo poi IBM, Visa, AT&T e Verizon. Analizzando nel dettaglio i dati è possibile notare come rispetto al precedente anno, perdano posizione aziende del calibro di Coca Cola e McDonald’s.

L’analisi condotta indica inoltre un interessante dato, confrontando l’attuale classifica dei brand più famosi al mondo con quella del 2006, anno prima dell’arrivo sul mercato di iPhone, dove Apple addirittura non era presente nella top 10 e Microsoft, il brand più importante al mondo.

Apple supera Google

 

Maggiori dettagli e la classifica completa, disponibili al seguente link.

CONDIVIDI
Articolo precedenteGionee Elife E8: nuove info sulle caratteristiche tecniche
Prossimo articoloSms in arabo manda in crash iPhone, nuovo bug?