apple store offline

A Milano potrebbe presto sorgere un nuovo Apple Store in Piazza del Liberty, a pochi passi dal celebre Duomo. La svolta arriva dopo un anno difficile di trattative mai andate in porto. A quanto pare, però, la società di Cupertino ha presentato ai rappresentanti di Confcommercio e di Palazzo Marino un progetto molto convincente che probabilmente porterà ad un accordo definitivo entro un mese al massimo.

Un Apple Store “all’italiana”

Il nuovo Apple Store milanese sarà davvero spettacolare. Infatti, grazie alla collaborazione con Norman Foster verrà realizzata una scalinata che scende per otto metri sotto terra e che ospita una struttura di cristallo alta sette metri. Da questa struttura cadrà a cascata l’acqua. Per costruire il nuovo negozio di proprietà della società di Cupertino sarà necessario chiudere l’intera piazza per dodici lunghi mesi. L’apertura del nuovo store avverrà addirittura a dicembre del 2017.

Pierfrancesco Maran, assessore all’Urbanistica di Milano, ha espresso la sua soddisfazione in merito a questo interessante progetto dicendo: “È indubbiamente bello, e piace all’amministrazione. Speriamo ci siano le condizioni perché lo possano realizzare. Sono in corso gli incontri con gli uffici e gli operatori della città. È positivo che tanti grandi aziende si stiano presentando a Milano con progetti di qualità”.

Via

CONDIVIDI