Apple sostituirà le batterie senza fare alcun controllo

Apple sostituirà le batterie senza fare alcun controllo

Ottime notizie per tutti gli utenti Apple che posseggono un modello di iPhone 6 in su. A seguito dei ben noti problemi riguardanti le prestazioni dei propri device, l’azienda ha deciso di dare a tutti la possibilità di sostituire la batteria fuori garanzia al costo di 29€.

Molti dipendenti Genius negli Apple Store però non avevano ben chiara la situazione. Non sapevano infatti come comportarsi nel caso in cui la batteria di uno smartphone non presentava alcun problema. Apple ha chiarito tutto attraverso un comunicato, dicendo che durante il periodo in cui la sostituzione avverrà con 60€ in meno, non si dovrà fare alcun controllo. Si dovrà procedere subito con la sostituzione al prezzo di 29€.

C’è però un limite

Oltre a questo, tutti coloro che hanno pagato 89€ a causa dei test “mal riusciti” potranno richiedere un rimborso. Anche per loro quindi il trattamento sarà il medesimo. L’unico limite che si riscontrerà, riguarda i danni fisici dell’iPhone. Il device infatti non dovrà avere lo schermo danneggiato o la scocca piena di “botte”. In quel caso la batteria verrà sostituita ugualmente ma verrà a costare al solito prezzo di 89€.

Il consiglio è ovviamente quello di recarsi in Apple Store entro la fine del 2018, in modo da avere comunque una batteria nuova ad un prezzo davvero vantaggioso.