aggiornamenti Apple

Se siete in possesso di un iPhone o di un iPad forse anche voi siete stati “vittima” di alcuni strani messaggi spam che sono stati inviati sfruttando una falla di sicurezza presente all’interno dell’app “Calendario” (app disponibile soltanto per i dispositivi iOS). Questi inviti spam, che sono stati recapitati agli utenti soprattutto durante il periodo del Black Friday e del Cyber Monday, hanno generato il malcontento di molti utenti della Mela. Proprio per questa ragione

Apple chiede scusa per l’inconveniente

Apple ha deciso di scusarsi pubblicamente attraverso un portavoce che ha affermato:

“Siamo dispiaciuti che alcuni dei nostri utenti stiano ricevendo inviti spam nell’applicazione ‘Calendario’. Stiamo lavorando in modo attivo per risolvere il problema, identificando e bloccando i mittenti sospetti e lo spam negli inviti spediti”.

In base alle dichiarazioni di Apple possiamo dedurre che gli spammer, gli antagonisti di questa vicenda, inviino agli utenti degli inviti contenenti link fraudolenti. Questi ultimi potrebbero facilmente imboccare all’esca preparata con molta accuratezza da cyber criminali molto esperti, oltre che senza scrupoli.

Ma c’è una buona notizia. Il team che lavora alla sicurezza del software “made in Cupertino” si è già messo all’opera per riparare la falla di sicurezza. Gli utenti che ricevono messaggi e inviti spam, nel frattempo, farebbero bene a ignorare qualsiasi messaggio sospetto.

CONDIVIDI
Articolo precedentePlayStation Plus di dicembre, ecco tutti i titoli in arrivo per PS4, PS3 e PS Vita
Prossimo articoloHuawei annuncia ufficialmente i dispositivi aggiornabili ad Android Nougat