Apple si prepara per i Mondiali 2018 schierando Siri, Apple Store e molto altro

Apple si prepara per i Mondiali 2018 schierando Siri, Apple Store e molto altro

Il fischio d’inizio dei Mondiali 2018 è ormai ad un tiro di schioppo e sfortunatamente per l’Italia non ci sarà spazio tra le migliori nazionali pronte a contendersi il più importante riconoscimento calcistico a livello internazionale. La sconfitta a danno della Svezia brucia ancora, ma ciò nonostante gran parte degli appassionati di sport – siamo sicuri anche italiani – saranno comunque pronti ad assistere alla suggestiva manifestazione che quest’anno si terrà in Russia. Gli incontri saranno molteplici – il primo coinciderà domani (14 giugno 2018, ndr) tra la nazionale di casa e l’Arabia Saudita – e l’interesse verso risultati, curiosità, giocatori rivelazione e notizie farà senz’altro da contraltare ad un percorso netto che porterà le due migliori rose a sfidarsi nella finale in programma il 15 luglio prossimo.

Naturale quindi che l’ingente presenza dei Mondiali 2018 abbia comportato delle ripercussioni importanti anche per ciò che concerne il mondo della tecnologia. Apple, ad esempio, non ha tardato ad aggiornare alcuni dei suoi servizi, cosicché possano esser pronti a soddisfare la “sete” calcistica di tutti coloro i quali possiedono un dispositivo che gravita attorno all’ecosistema di Cupertino. E’ infatti delle ultime la notizia secondo la quale il produttore californiano avrebbe provveduto ad aggiornare l’assistente Siri, ma anche l’intero Apple Store, iBooks e Podcast. Il tutto secondo i dettami dei Mondiali 2018, pronti ad ergersi a protagonista assoluto della scena.

Ciò significa, in buona sostanza, che si potrà ad esempio sfruttare Siri per chiedere i risultati di una delle partite in programma, oppure il calendario degli incontri di una o più nazionali nei rispettivi gironi di appartenenza. Apple ha fornito uno schema riassuntivo delle domande che potranno esser rivolte all’assistente:

Quando gioca la Francia con l’Australia? Quali Squadre appartengono al gruppo A? Quali giocatori compongono l’Inghilterra? Chi ha vinto la partita Argentina-Islanda?

Contestualmente ad un aggiornamento mirato di Siri, Apple ha provveduto ad imbellire il suo Apple Store, pronto a celebrare i Mondiali 2018 rivelando semplicemente le app e i giochi (Fifa Mobile e PES 2018 su tutti) preferiti da alcuni dei migliori giocatori di calcio. Non solo, non mancheranno applicativi specifici legati ai risultati dei Mondiali 2018 o alle app per vedere le partite di calcio.

Tra le altre cose, segnaliamo che l’app Notizie offrirà anche una copertura approfondita della manifestazione calcistica in Russia tramite punteggi, orari e profili dei giocatori chiave. Apple Music avrà altresì 32 playlist, una per ciascun paese del torneo, mentre su iBooks ci sarà una “raccolta editoriale” chiamata The Beautiful Game, nella quale si potrà legger e prendere visione di biografie, memorie e contenuti di saggistica che narrano incredibili vittorie, eroi nazionali e campioni sconfitti.

FONTE: PhoneArena