Apple iWatch

Apple sembra essere pronta per il lancio del suo iWatch che, presumibilmente, dovrebbe essere rilasciato in tempo per il 14 febbraio 2015; secondo 9to5Mac.com Apple avrebbe assunto personale specializzato nel settore moda e lusso.

La notizia ha perfettamente senso, sappiamo bene come Apple voglia commercializzare il nuovo indossabile come un perfetto accessorio di moda, più che essere il classico gadget tecnologico che potrebbe essere forse uno dei limiti della concorrenza, viste le modeste vendite degli smartwatch prodotti fino ad ora. Per cominciare, Apple dovrebbe mettere a disposizione diversi modelli da cui scegliere, Apple ritiene sia essenziale la personalizzazione, necessaria per un dispositivo indossabile di successo.

Senza dubbio una vittoria per i potenziali clienti che desiderano un iWatch che rifletta il proprio stile, potranno scegliere tra le dimensioni della cassa da 38 o da 42 millimetri, alle finiture in acciaio inossidabile o in alluminio per poi spaziare nei diversi colori disponibili.

I primi modelli sono stati appena avvistati dai dipendenti Apple in fase di presentazione del nuovo iPhone6, ora non ci resta che vederli in tutte le loro caratteristiche.

CONDIVIDI
Articolo precedenteJiaYu S3: phablet con CPU octa-core e ram da 3 GB, LTE e NFC a soli 132 euro
Prossimo articoloHTC lancia in Italia HTC Desire 620: performance al top in un design unico