macbook

In occasione dell’evento di ieri, 9 Marzo, Apple rinnova l’hardware di MacBook Air e MacBook Pro 13″ Retina.

Ieri è stato un giorno importante per Apple, che nell’evento di San Francisco, focalizzato sulla presentazione dell’attesissimo Apple Watch, ha annunciato anche l’inedito MacBook 12 ed un importante aggiornamento, a livello hardware, per MacBook Air e MacBook Pro 13″ Retina.

MacBook Pro 13″ Retina

Il MacBook Pro 13″ Retina ha ricevuto un importante aggiornamento hardware, che ha visto l’introduzione dello stesso trackpad Force Touch del fratello MacBook Air 12″,  scheda grafica Intel HD Graphics 6100 e nuovi hard disk, con velocità raddoppiata rispetto a quella passata.

La novità più importante però è la presenza dei nuovi processori Intel di quinta generazione Broadwell, (Intel i5 e i7), realizzati con  processo produttivo a 14nm e con miglioramenti essenzialmente focalizzati sulle prestazioni grafiche e sull’autonomia in grado di garantire un autonomia media di circa 10 ore.

MacBook Air

Anche i MacBook Air hanno subito il restyling Apple, dotandosi dei medesimi processori Intel Broadwell del MacBook Pro 13″ Retina e dei nuovi connettori Thunderbolt 2, nettamente più veloci dei precedenti. Purtroppo Apple ha deciso di non incrementare la risoluzione dei display di questi modelli.

Disponibilità e prezzi

MacBook Pro 13″ Retina e MacBook Air sono già in vendita da oggi negli Apple Store e nel sito online della casa di Cupertino, con prezzi che partono da 1029€ per il modello da 11″ di MacBook Air, mentre per il MacBook Pro 13″ Retina, il prezzo di partenza sale a 1.499€.

Maggiori dettagli sul sito Apple.