apple multa commissione europea

Apple non ha iniziato bene l’anno viste le novità emerse da Bloomberg. In tal proposito qualora dovesse riscontrare delle problematiche riguardo alla regolamentazione fiscale effettuata dalla Commissione Europea si ritroverebbe a pagare una somma ingente. Scopriamo nel dettaglio tutte le novità!

Una situazione davvero molto delicata considerando che la Commissione europea andrà a punire la società di Cupertino per aver praticato un’elusione fiscale illegale così da obbligare Apple a versare 8 miliardi di dollari in tasse. Per elusione fiscale si intende k’utilizzare dei mezzi per finalità diverse da quelle della realtà così da pagare meno tasse. Ed ora Apple non può sottrarsi a questo obbligo: le imposte mancate vanno dal 2004 sino al 2012 (ovviamente si tiene conto solo dei paesi dell’Unione Europea).

Tutto per il momento rimane in standby quindi non appena sarà tutto confermato vi aggiorneremo sull’argomento. Qualora la società di Cupertino abbia veramente commesso degli sbagli è giusto che paghi; nei mesi precedenti si parlava del fatto che se la commissione europea avesse indagato sulla regolarità della fiscalità di Apple, gli scheletri sarebbero venuti fuori dagli armadi.

IPhone 5s e' disponibile online da Punto com shop a soli € 247,50
CONDIVIDI
Articolo precedenteTablet 4G scontati su Amazon: Samsung Galaxy Tab A e Huawei Mediapad T1
Prossimo articoloMicrosoft acquista il tuo Apple watch se compri il suo wearable