Moto-to-ios

Giornata storica quella di ieri, quando Apple ha pubblicato sul Play Store Move to iOS, la sua prima applicazione creta appositamente per aiutare gli utenti ad effettuare un passaggio indolore da Android ad iOS.

Tecnicamente la prima app in assoluto ad essere pubblicata sul Play Store, da parte di Apple, risale all’app Beats Music, ormai fuori produzione, ma Movo to iOS è la prima realmente sviluppata in casa e con la quale sarà possibile effettuare un passaggio dati da Android a iOS che comprenda:

  • Contatti
  • Cronologia dei messaggi
  • Foto e video della fotocamera
  • Segnalibri web
  • Account di posta elettronica
  • Calendari

L’applicazione effettua la connessione tra i dispositivi creando una rete privata Wi-Fi richiedendo un codice che ne abiliterà il collegamento e la successiva migrazione dei dati. E’ disponibile sia per smartphone Android a partire dalla versione 4.0 ed è compatibile anche con i dispositivi iOS.

L’applicazione è ovviamente gratuita e sta già riscuotendo un discreto successo, potrete scaricarla attraverso il link sottostante.

Badge-Google-Play

CONDIVIDI
Articolo precedenteP8 Premium e Mate S la gamma top di Huawei
Prossimo articoloSmartwatch: i difetti di sicurezza secondo Trend Micro