cover iphone

In attesa di scoprire ulteriori novità sui nuovi iPhone che verranno presentati nel 2017, è giunto alle nostre orecchie un nuovo rumor davvero molto interessante riguardante gli iPhone del 2018. L’indiscrezione in questione riguarda il futuro SoC Apple A12 che stando ad alcune fonti sarà realizzato con il processo produttivo a 7nm (considerate che stiamo ancora attendendo dispositivi che ospitano SoC realizzati con processo produttivo a 10nm).

Gli iPhone del futuro i più potenti ed efficienti di sempre

La fonte cinese MyDriver, addirittura sostiene che Apple vorrebbe implementare questo innovativo processo produttivo già sui SoC di prossima generazione, ovvero gli Apple A11 destinati ai nuovi iPhone 8.

Il prossimo anno, con molta probabilità, non vedremo i nuovi processori Apple A11 a 7nm. Tuttavia ci sarà un enorme passo avanti da parte di Apple già nel 2017. Infatti è praticamente certo l’impiego di processori a 10nm, un salto di qualità enorme visto che attualmente il chip A10 Fusion (installato sui nuovi iPhone 7 e 7 Plus) è stato realizzato con il processo produttivo a 16nm.

I beneficì di questi nuovi processori, sia il chip Apple A11 Fusion a 10 nm che il chip Apple A12 Fusion a 7nm, possono essere riassunti in due parole: potenza ed efficienza.

Via