Apple rivede il piano gratuito di iCloud per le scuole

Apple rivede il piano gratuito di iCloud per le scuole

Durante l’evento che Apple ha organizzato per docenti e studenti di tutto il mondo, Tim Cook ha annunciato un’interessante notizia per quanto riguarda lo storage di iCloud collegato ad un Apple ID scolastico.

Normalmente, qualsiasi utente ha a disposizione un limite di 5GB per quanto riguarda lo spazio di archiviazione su iCloud. Ovviamente questo può essere ampliato, spendendo però una determinata somma mensile, in base all’aumento desiderato. Se ad esempio si volesse raggiungere il tetto dei 50GB, basterà pagare 0,99€ ogni mese finché se ne avverta l’esigenza.

Ora Apple ha pensato di offrire un piano gratuito molto più ampio per tutti gli ID che verranno collegati ad un Account scolastico specifico. Questo vuol dire che i singoli utenti o insegnanti non potranno beneficiare dell’aumento sull’account personale ma esclusivamente su quello dedicato alla condivisione tra studenti e insegnanti. In particolare per ognuno, l’azienda di Cupertino, mette a disposiIone ben 200GB gratuiti e quindi senza alcun costo aggiuntivo.

Approccio diverso per studenti diversi

La strategia usata da Apple non è quindi la stessa utilizzata con Apple Music, in cui per studenti si intende coloro che sono iscritti ad una facoltà universitaria, ma l’approccio appare molto specifico su scuole elementari, medie e superiori.

Purtroppo tale modifica non sembra voler raggiungere in alcun modo gli account personali che restano invariati rispetto alla capacità precedente. 5GB effettivamente potrebbero risultare molto pochi per chiunque. Anche solo due backup sono infatti sufficienti per superare i 3GB, volendo poi sincronizzare immagini e file tra più dispositivi, sarà davvero un’impresa riuscire a mantenere il margine dato gratuitamente. In ogni caso, il nostro consiglio è sfruttare servizi terzi in aggiunta ad iCloud o in alternativa, approfittare dell’offerta 50GB a soli 0,99€ mensili.

FONTE: 9to5mac

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: