Apple Pay, lancio imminente in Italia: possibile annuncio alla WWDC 2017

Apple Pay è sempre più vicino al rilascio italiano ufficiale. Si tratta della nuovissima piattaforma di pagamenti che Apple ha già lanciato in altri paesi da qualche annetto ma che nel nostro paese tarda ad arrivare come ogni novità di sorta. Questa volta però potremmo esserci davvero, sono infatti trapelate delle nuove diapositive che mostrerebbero il nostro bel paese tra quelli abilitati a questo sistema di pagamenti automatizzato. Apple potrebbe annunciare l’estensione della funzionalità in Italia magari al prossimo WWDC 2017.

Apple Pay, lancio imminente in Italia: possibile annuncio alla WWDC 2017

Come è possibile vedera dall’immagine pubblicata in alto trapelata in rete si nota subito che l’Italia è tra i paesi abilitati all’utilizzo di Apple Pay (ovvero quelli evidenziati in blu). Come segnalato già in un precedente articolo è poi già online la pagina di supporto italiana dedicata al servizio:

“Apple Pay è semplice da usare e funziona con i dispositivi che hai sempre con te: per pagare con le tue carte di credito o di debito basta un tocco. E visto che Apple non condivide mai i dati delle carte, i pagamenti con Apple Pay su iPhone, Apple Watch, iPad e Mac sono più sicuri e riservati.”

La speranza è quella di vedere l’annuncio dell’estensione del servizio anche nel nostro paese magari durante la WWDC 2017 che si terrà dal 5 al 9 giugno.



Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email:


Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: