Apple Pay Cash si prepara per l’Europa, l’italia è vicina?

Apple Pay Cash si prepara per l’Europa, l’italia è vicina?

Apple Pay Cash è la nuova carta virtuale creata dall’azienda di Cupertino, necessaria per lo scambio di denaro tra persona a persona. Ad oggi tale servizio non figurava al di fuori degli Stati Uniti, tuttavia presto la situazione potrebbe migliorare.

L’obbiettivo di Apple è ovviamente quello di condividere con più paesi possibili le proprie funzioni. Determinati serviti tuttavia non ripenso soltanto dall’azienda in questione. Caso principale è appunto Apple Pay, che necessita di accordi specifici con le banche locali. In Italia è disponibile da circa un anno ma con ancora alcuni limiti, per l’appunto uno di questi è proprio la funzionalità pear-to-pear.

In questi giorni però in Spagna, Brasile e Irlanda è comparsa nelle impostazioni la nuova voce che richiama proprio il passaggio di denaro tramite iMessage e quindi a tutti gli effetti la carta relativa ad Apple Pay Cash.

L’Italia fra questi?

Ovviamente questo non significa che il lancio sarà a breve, ma è comunque un indizio sui lavori che l’azienda sta apportando per ampliare la quantità di Paesi “compatibili”. Un’altro dubbio ricopre l’effettiva zona su cui lo sviluppo potrebbe avvenire. Non è infatti detto che soltanto questi tre Paesi aderiscano all’opzione, ma che molti altri potrebbero essere molto vicini allo sbarco ufficiale.

La speranza è ovviamente quella che l’Italia sia prossima, visti gli importanti sviluppi dell’ultimo anno riguardo tale tematica. Noi attenderemo ulteriori sviluppi e vedremo se Apple riuscirà a portarsi avanti nei confronti di Google e Samsung, pronti a conquistare i sistemi di pagamento anche nel nostro stato.

FONTE: Apple Insider

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: