iPhone 5 problemi dati LTE

Apple ha dovuto cercare di rimediare ad un piccolo disagio che ha visto protagonista i modelli iPhone 5 e 5S commercializzati da AT&T. Proprio per questa ragione la società di Cupertino ha dovuto far fronte ad un’azione legale nei suoi confronti, nella quale è stata accusata di aver occultato un difetto dei suoi iPhone 5 e 5S riguardante un malfunzionamento della connessione dati anche quando il WiFi è connesso.

Proprio per questa ragione nel lontano settembre 2012, alcuni utenti in possesso di iPhone 5 hanno riscontrato un piccolo bug: il consumo del traffico dati era leggermente superiore rispetto al solito. Una conferma è stata data da parte di Apple e di Verizon: entrambe hanno rilasciato sul mercato un bug fix. Alcuni utenti di AT&T anche dopo l’aggiornamento di sistema continuerebbero a presentare questa problematica. Ecco quanto emerge da un comunicato stampa reso pubblico dallo studio legale Hagens Berman:

Siamo convinti del fatto che la società di Cupertino avrebbe potuto concedere a AT&T la possibilità di riparare i dispositivi dei loro abbonati. Tant’è che ignari di questo difetto gli utenti, o meglio i consumatori si sono dovuti far carico di spese elevate di consumo dei dati di traffico.

Insomma bisogna stare attenti e cercare di tenere sotto controllo in consumo dei dati LTE perché seppur vi connettete ad una rete WiFi, a fine mese potrete trovarvi davanti a spiacevoli sorprese.

IPhone 5 e' disponibile online da ProKoo a soli € 272,00