downgrade da iOS 8.0.1 a iOS 8.0

Problemi di vario genere e Apple nel caos in questi giorni hanno costretto la società di Cupertino a rilasciare una guida per il downgrade da iOS 8.0.1 a iOS 8.0 per cercare di arginare i problemi causati da un rilascio a dir poco troppo affrettato.

Diversi problemi quindi per Apple nei giorni successivi alla distribuzione di iPhone 6 , iPhone 6 Plus ed al rilascio del nuovo sistema operativo iOS 8. Per quanto riguarda il nuovo iPhone 6 Plus, sono stati segnalati diversi problemi di resistenza del dispositivo, che si piegherebbe pericolosamente, fino alla sua rottura, se inserito nelle tasche dei pantaloni, tanto da scatenare un vero caso mediatico e conosciuto in rete con l’hashtag #bendgate. Ma i problemi non finiscono qui infatti, questa notte Apple ha rilasciato il previsto aggiornamento di iOS 8.0.1 che avrebbe dovuto risolvere alcuni problemi minori riscontrati sul nuovo sistema operativo iOS 8, ma purtroppo i sfortunati utenti Apple che sono riusciti a scaricare il nuovo firmware, si sono trovati con problemi ben più seri sui propri iPhone 6, con diversi malfunzionamenti al Touch ID ed alla connessione cellulare di iPhone 6 ed iPhone 6 Plus, tanto da impedirne l’uso e costringendo Apple a tornare sui suoi passi e ritirare immediatamente iOS 8.0.1 dai propri server.

Abbiamo ricevuto segnalazioni di un problema con l’aggiornamento iOS 8.0.1. Stiamo indagando attivamente su tali relazioni e forniremo le informazioni il più rapidamente possibile. Nel frattempo abbiamo ritirato indietro l’aggiornamento iOS 8.0.1. “ – questo il comunicato ufficiale rilasciato da Apple

Nel frattempo però diversi utenti delle due versioni di iPhone 6 ed iPhone 6 Plus, avevano già aggiornato il dispositivo e per non essere costretti ad utilizzare il costoso dispositivo con tutte le problematiche del caso fino all’uscita di una nuova versione, Apple ha realizzato una guida per il downgrade da iOS 8.0.1 a iOS 8.0.

Per poter effettuare il downgrade da iOS 8.0.1 a iOS 8.0 sarà necessario essere dotati dell’ultima versione di iTunes, effettuare un backup dei dati presenti sullo smartphone e scaricare il file di ripristino per il proprio dispositivo, scegliendo tra iPhone 6 e iPhone 6 Plus (su Mac premendo il tasto opzioni, Shift su Windows, e cliccando “Verifica aggiornamenti”), per poi procedere al suo download e attenderne l’installazione.

Purtroppo il downgrade, come confermato da Apple, comporterà il blocco dell’applicazione Salute, il cui corretto funzionamento avverrà solo dopo il rilascio dell’atteso iOS 8.0.2.

Vi consigliamo di collegarvi alla pagina della guida ufficiale Apple per il downgrade da iOS 8.0.1 a iOS 8.0 per maggiori dettagli.



Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email:


Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: