Apple Music

Apple Music, appena introdotto nella giornata di ieri e come già anticipato, avrà una versione gratuita per ascoltare la stazione radio Beats 1 e due tipi di abbonamento, per la versione completa, a 9,99 e 14,99 dollari che daranno un accesso singolo e un accesso famiglia fino ad un massimo di 6 utenti.

[

Abbiamo parlato anche di un futuro matrimonio con gli utenti Android, Apple Music sarà la prima applicazione Android nativa prodotta da Apple e verrà lanciato sulla piattaforma entro la fine dell’anno, ma avrà almeno una differenza principale rispetto alla versione iOS dell’applicazione. Gli utenti Android non avranno accesso al livello gratuito del servizio di streaming.

Considerando che 45 milioni di utenti Spotify su 60 utilizzano la versione gratuita, mentre su Pandora gli account a pagamento sono solamente il 4%, Apple deve credere davvero molto in questa soluzione a pagamento per riuscire ad attirare percentuali maggiori di abbonati rispetto la concorrenza diretta.

Solo il tempo ci darà ragione, ma a mio avviso parlando anche da utente Android, perché scegliere Apple Music, quando posso ascoltare milioni di brani anche gratuitamente?