Apple Music e il meglio del 2017

Apple Music e il meglio del 2017

Inizia il nuovo anno ed Apple Music decide di ricordare gli album, le canzoni e le playlist che hanno caratterizzato di più il 2017. Molti dei brani presenti nella raccolta sono parecchio conosciuti, mentre altri potrebbero essere sfuggiti ad alcuni. Ovviamente la pagina creata da Apple varia da stato a stato, in base alla “zona” scelta nelle impostazioni del dispositivo.

Apple Music è cresciuto molto negli ultimi mesi e ha allargato il proprio catalogo anche con programmi TV, documentari e concerti Live in esclusiva. Probabilmente il 2018 alzerà l’asticella della qualità del servizio che dovrebbe presto crescere attraverso nuovi contenuti. Per il momento andiamo però a ripercorrere l’anno appena trascorso. Tutti i “premi” sono stati dati in base alle posizioni in classifica dei successi che tra poco analizzeremo.

Ecco i migliori brani del 2017

Si parte, come è ovvio che sia, dal brano più ascoltato del 2017. Non poteva che essere: Despacito (feat. Daddy Yankee) di Luis Fonsi che Apple descrive come “Il sound tutto portoricano che ha fatto innamorare il mondo”.

L’album più ascoltato e scaricato invece è tutto italiano. Racchiude tantissimi successi di un grandissimo artista pop che tutti, nel nostro paese e non solo, conoscono benissimo. Parliamo di Tiziano Ferro e il suo “Mestiere Della Vita”. Su Apple Music viene presentato come “Un album sincero e diretto, tra contaminazioni e collaborazioni.”

Se alcuni di voi non sono però d’accordo con tali scelte, nella stessa sezione è possibile ascoltare altri album che si sono distinti durante il passare dell’anno. Tra i tanti troviamo Comunisti col Rolex di J-AX & Fedez, o ancora Vasco Rossi con VASCONONSTOP. Molti sono anche gli artisti stranieri, come il pluripremiato Ed Sheeran e il suo “% (Deluxe)” e i Coldplay con l’album “A Head Full of Dreams”.

Infine, citiamo anche la Playlist che racchiude le migliori canzoni, tutte in una raccolta. Si tratta di ben 100 brani per un totale di 5 ore e 55 minuti di veri successi. Il nome è naturalmente “Il meglio del 2017”.