Apple licenzia un ingegnere per colpa della figlia e di iPhone X

Apple è una società fatta di regole precise, chi va contro a queste regole viene immediatamente sbattuto fuori senza se e senza ma. E’ quello che è accaduto ad un ingegnere che ha avuto l’onore di lavorare su iPhone X ma che ora, per colpa della figlia, è stato licenziato. Un video su YouTube divenuto troppo virale, serietà aziendale compromessa, un’unica dura scelta.

La figlia mostra iPhone X al mondo ed il papà perde il lavoro

E’ stato pubblicato qualche settimana fa un nuovo video di iPhone X da una giovane ragazza il cui padre lavorava alla Apple. La ragazza ha avuto modo di provare in anteprima il dispositivo ed ha filmato il tutto con la sua camera. Il video è stato tenuto nascosto e pubblicato in rete soltanto dopo la presentazione. La ragazza ha mandato sul suo canale il video per gioco e non immaginava diventasse virale.

Purtroppo all’interno del video che ormai è stato cancellato sono stati mostrati per un secondo anche dei codici di alcuni prodotti Apple non ancora rilasciati. Forse proprio per questa disattenzione il papà ha perso il suo lavoro. La figlia ora è assolutamente dispiaciuta e con un nuovo filmato ci tiene a dire la sua, ormai è troppo tardi.

Visualizza la scheda tecnica del prodotto – Clicca qui

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: