apple-fotocamera-ar

Stando alle indiscrezioni riportate nel corso di queste ultime ore dal portale online di Business Insider, Apple sarebbe seriamente intenzionata ad includere su iOS alcune funzioni attinenti la fotocamera che contano sul supporto alla realtà aumentata. Le operazioni di inclusione delle nuove funzionalità, in particolare, sarebbero state affidate (seguendo sempre le indicazioni delle fonti) a diverse società tra cui spiccano Metaio e Flyby Media.

L’obiettivo di Apple, quindi, sarebbe quello di poter riuscire ad includere un nuovo sistema intelligente che consenta di riconoscere autonomamente oggetti e volti che l’utente inquadra, e fornire quindi la possibilità di manipolare l’output. La tecnologia di Face Recnognition, comunque, non è un’assoluta novità per Apple, visto e considerato che nelle più recenti versioni dell’app Foto risulta essere già presente. Una mossa che, quindi, pone in evidenza la necessità di un miglioramento da consolidarsi con un’ulteriore revisione alla funzioni da introdursi anche grazi al recente acquisto di FaceShift, società specializzata nelle modifiche e trasformazioni dei volti.

Le funzioni Apple AR fotocamera renderanno disponibili poi le API a sviluppatori terzi che potranno sfruttare la potenza dei nuovi sistemi per i propri prodotti software da rilasciarsi su iOS System. Novità che si presenteranno al pubblico con la prossima revisione di sistema, presumibilmente in linea con l’uscita di iPhone 8. Una casualità?

VIA



Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email:


Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: