iPhone 7 di Apple, il prossimo dispositivo di casa Cupertino, non è ancora stato lanciato e già se ne parla molto. Questo perché si tratterà di una nuova generazione di iPhone e, come noto, ogni smartphone Apple contraddistinto dal solo numero della versione porta con sé numerose novità rispetto ai modelli in cui il suddetto numero è affiancato dalla lettera “S”, ove solitamente siamo di fronte a un semplice aggiornamento o miglioramento della precedente variante.

Tanti i rumors che si stanno rincorrendo in questi mesi sul nuovo modello Apple iPhone 7. Sicuramente il team di sviluppo di casa Apple dovrà darsi molto da fare per stupire gli appassionati della mela morsicata, dato che ad oggi le vendite della versione 6S di iPhone non sono state poi così entusiasmanti, soprattutto se confrontante con quelle di iPhone 6.

Sicuramente gli sforzi profusi nei confronti del nuovo iPhone 7 sono volti a migliorare le prestazioni della batteria dello smartphone, uno dei punti deboli dei prodotti Apple, mentre – d’altro canto – potremmo ritrovarci di fronte a una sorpresa riguardante la ricarica wireless, che permetterebbe all’utente di liberarsi di cavi e prese elettriche nonché di gestire più efficacemente l’autonomia di durata del device.

Anche gli appassionati di musica o coloro che amino immergersi nelle classiche conversazioni interminabili potrebbero essere piacevolmente sorpresi: sono ormai diverse le indiscrezioni, infatti, che circolano sulla eliminazione del jack per le cuffie in favore dei soli auricolari Bluetooth. La speranza è che questi vengano inseriti nella confezione insieme al dispositivo, al posto di quelli tradizionali con cavo.

Il modello da 16 GB di memoria, inoltre, dovrebbe essere eliminato per fare spazio a una nuova versione da 256 GB, ma questa è una “leggenda” che si ripresenta sistematicamente ad ogni nuova versione di iPhone, quindi ancora da confermare (chissà che non sia la volta buona).

Quasi certa, invece, la voce che vedrebbe il nuovo Apple iPhone 7 come totalmente impermeabile grazie ad un nuovo materiale capace di renderlo resistente ai liquidi. In questo modo il nuovo iPhone sarebbe appetibile anche per una inedita fascia di consumatori: gli sportivi che non sanno rinunciare allo smartphone, magari per immortalare le proprie prodezze. In ultimo, ma non meno importante, ricordiamo che dovrebbero sparire la cornice e il tasto Home, per fare spazio all’interfaccia interamente touch.

Il prezzo di lancio potrebbe, inoltre, arrivare anche a superare i 1100 euro.

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteWin32/Filecoder.NFR il virus che si finge Google Chrome
Prossimo articoloNuovo volantino Comet, i Saldi sono tutto!