appleiphablet

Nel corso di questo 2014 si stanno rincorrendo diverse voci sulle possibili dimensioni del nuovo Apple iPhone 6, che a quanto pare sarà equipaggiato da un display da 4.7 pollici per la scelta di Apple di non voler esagerare con le dimensioni a discapito della maneggevolezza. Dalla Cina però in queste ora stanno arrivando diverse indiscrezioni che indicano come Apple sia pronta a realizzare il proprio primo phablet con display superiore ai 5 pollici.

Le voci indicano infatti il possibile arrivo di un Apple iPhablet da 5.44″ in cristallo di zaffiro, materiale estremamente leggero e resistente, utilizzato dalla casa di Cupertino per la realizzazione del tasto home dell’iPhone 5S e dell’obiettivo della fotocamera, e per il quale sono stati recentemente acquistati i forni per la produzione di oltre 200 milioni di parti.

Ovviamente il tutto va preso come un indiscrezione che lascia qualche dubbio proprio per la scelta del materiale del display che se interamente realizzato con il cristallo di zaffiro avrebbe un costo ben più alto rispetto alla semplice realizzazione di un tasto home, dato che potrebbe rendere il costo dell’Apple iPhablet a dir poco proibitivo per l’utenza media, a meno di non mantenere particolarmente basso il rapporto costo di produzione/prezzo di vendita per la casa di Cupertino.

Da quanto emerso infatti, il costo per il solo display da 5.44 pollici in cristallo di zaffiro sarebbe di circa 280$ per Apple, maggiore quindi del costo di produzione dell’intero iPhone 5S, che porterebbe ad un sovrapprezzo notevole per la clientela rispetto ai prezzi già non proprio popolari dei prodotti Apple, che proprio per questo avrebbe deciso di realizzare non più di 10 milioni di unità da distribuire in tutto il mondo.

Sempre dalle fonti Cinesi poi arrivano informazioni su alcuni problemi riscontrati da Apple nella realizzazione del display, che avrebbe portato al rinvio della presentazione del nuovo iPhablet, inizialmente pensata in concomitanza a quella dedicata al nuovo iPhone 6, ad inizio 2015.

In ogni caso, se il nuovo phablet Apple sarà confermato, sarà l’inizio dell’era dei display di grandi dimensioni anche per il mondo iOS, alla faccia della filosofia di Steve Jobs, che prevedeva l’utilizzo di una sola mano per la gestione di un dispositivo mobile e che aveva portato al modello originale dell’iPhone, ma i tempi cambiano e la concorrenza, Android su tutte, sta portando anche Apple nel mondo dei dispositivi superiori ai 5 pollici.

Cosa ne pensate? Vorreste un phablet Apple da 5.44 pollici? Aspettiamo i vostri commenti e giudizi!

Via