Apple ha introdotto due nuovi miglioramenti al programma Volume Purchase per il settore aziendale ed educativo. Il primo è un concept chiamato Managed Distribution, che permette agli organizzatori di assegnare o revocare la licenza delle applicazioni ad utenti individuali senza dover operare attraverso codici redeem.

Una scuola potrà ad esempio assegnare libri ed applicazioni ad un gruppo scelto di utenti o ad uno studente alla volta. La funzione supporta i clienti iOS 7 e OS X Mavericks e potrà essere utilizzata mediante il Profile Manager di OS X Server.

La seconda novità è che anche i software del Mac App Store risultano integrati nel programma Volume Purchase: il programma permette alle aziende e organizzazioni di acquistare licenze di applicazioni e libri ad un prezzo scontato, rappresentando una valida soluzione per acquisti che riguardano grandi volumi di prodotti.

Via

CONDIVIDI