iPod Nano Apple
iPod Nano Apple

Il 30 agosto Apple ha ufficialmente posizionato iPod Nano di sesta generazione all’interno della lista aziendale contenente i prodotti vintage ed obsoleti. In poche parole, il dispositivo non sarà più supportato dall’azienda in quanto ritenuto non più necessario.

A tal proposito la società ha inviato una nota scritta ai centri di assistenza autorizzati ed a tutti gli Apple Store, ufficializzando la decisione e chiedendo di interrompere ogni supporto ufficiale. Apple iPod Nano è stato rilasciato nel settembre 2010 e le vendite sono state interrotte precisamente due anni dopo. Tipicamente l’azienda dalla mela morsicata supporta i suoi prodotti per almeno altri cinque anni dal termine della vendita e, a conti fatti, i 7 anni in totale sono proprio scaduti in questi giorni.

Con il suo design quadrato e le piccole dimensioni, iPod Nano di sesta generazione può anche essere convertito in una versione fatta in casa di Apple Watch, magari con l’aiuto di cinturini di terze parti. Questo particolare modello è anche entrato nella storia per aver rimosso la rotella di selezione, la videocamera ed un altoparlante che invece erano presenti nella variante di quinta generazione. Invece, nelle unità più recenti è presente un touchscreen ed una comoda clip che permette di applicare il dispositivo sui vestiti dell’utilizzatore.

Nonostante la decisione presa, lo Stato della California richiede che Apple continui a fornire il supporto per iPod Nano di sesta generazione fino a settembre 2019., chissà se Apple deciderà di cambiare le carte in tavola vista la particolare richiesta.

VIAPhonearena
CONDIVIDI
Articolo precedenteXiaomi Mi Calculator disponibile per tutti sul Google Play Store
Prossimo articoloMiglior Notebook: guida all’acquisto del miglior portatile | settembre 2017