aggiornamenti Apple

Apple sembrerebbe essere interessata al mondo della realtà aumentata, per certi versi ancora inesplorato, del quale abbiamo infatti ancora moltissimo da scoprire riguardo questa tecnologia. Ad oggi sono presenti nel mondo della telefonia mobile diverse applicazioni che sfruttano questa tecnologia, alcune delle quali molto famose, chi non conosce infatti Pokémon Go? Apple sembrerebbe interessata particolarmente ad eventuali e futuri sviluppi della realtà aumentata, potrebbero quindi giungere presto interessanti novità anche sui recenti iPhone 7 ed iPhone 7 Plus.

Apple interessata al mondo della realtà aumentata, presto novità in arrivo

Riprendiamo l’esempio di Pokèmon Go, si tratta di un gioco che sfrutta la fotocamera posteriore dei nostri dispositivi andando ad inserire nel mondo reale che viene catturato dal sensore, qualcosa di straordinario ed esagerato (in questo caso i tanto adorati Pokémon). Il tutto avviene con una fluidità ed una precisione strabiliante, possiamo quindi soltanto immaginare cosa il futuro possa riservarci.

Apple di recente ha anche acquistato FaceShift, una società specializzata nella modifica e nell’elaborazione dei volti, potrebbe quindi questo acquisto essere collegato direttamente alle future intenzioni dell’azienda? Di certo si. Pare infatti che all’interno dei laboratori Apple siano già al lavoro su un nuovo software fotografico che verrà implementato nel corso dei prossimi mesi all’interno anche degli attuali top gamma.

I prodotti dovrebbero essere in grado di riconoscere automaticamente i volti e gli oggetti attraverso la fotocamera. L’utente principale potrà in diretta selezionarli ed effettuare eventuali modifiche senza il bisogno di scattare la foto o di elaborarla con software esterni. Le potenzialità sono però molto più elevate! Basti pensare per esempio alla possibilità di vedere implementata una tecnologia capace di riconoscere in diretta i volti dei nostri amici, ricreando così virtualmente una sorta di galleria automatica, dove noi e tutte le persone riconosciute potremmo visualizzare e commentare le foto. Insomma, in un mondo ormai tecnologicamente dominato, totale spazio all’immaginazione.