auto elettrica

Apple: in arrivo un auto elettrica, sarà vero?

Non solo iPhone, iPad, Mac e orologi da polso, in casa Apple molto presto potrebbe ufficialmente debuttare un’auto elettrica.

Per confermare che il progetto esiste, nelle scorse ore, il colosso californiano ha anche assunto Doug Betts, stato per tantissimo tempo responsabile del controllo qualità di fiat Chrysel.

Entrando nel dettaglio, Betts, esattamente nel 2014, faceva parte dello staff Fiat, il suo compito era quello di controllare le auto prima che quest’ultime uscissero dalla fabbrica.

Apple ha assunto Betts per darle una mano a costruire la tanto attesa iCar?

Dopo l’annuncio ufficiale della sua assunzione, rivelata al mondo da lui stesso tramite la sua pagine ufficiale presente sul social di Mark Zuckerberg, non rimane altro che ipotizzare che Doug Betts, senza dubbio uno dei migliori nel suo campo, sia entrato a far parte dello staff di Cupertino per dare una mano non indifferenze alla realizzazione della tanto discussa e attesa iCar, stiamo parlando dell’auto elettrica che Apple sta sviluppando e che, salvo imprevisti, uscirà in commercio solo nel 2020.

Logicamente ciò riportato oggi sono solo ipotesi, non ci rimane che aspettare ulteriori informazioni a riguardo. Vi terremo aggiornati.

CONDIVIDI
Articolo precedenteVivo V1: ufficialmente disponibile in India, presto in Europa!
Prossimo articoloHacking Team, milioni di utenti Windows a rischio e Microsoft corre ai ripari