Apple e IKEA amici inseparabili insieme ad iPhone 8 per portare a casa dei clienti la Realtà Aumentata

Avreste mai pensato che IKEA e Apple fossero potuti diventare partner in un prossimo futuro? Quel giorno sembra essere arrivato e motivo della nuova amicizia la recente piattaforma ARKit presentata al WWDC 2017. ARKit è un software  che permette di analizzare l’ambiente attraverso la fotocamera e che ricrea specifici oggetti con una qualità ed una precisione uniche. Un chiaro esempio di questa tecnologia? Guardate qui, lo vedete questo iPhone 8, vero? Bene, non è reale, ma ricreato digitalmente.

L’idea di IKEA quindi è quella di investire all’interno di questa tecnologia Apple per riuscire a riprodurre graficamente in modo fedele mobili ed arredamento su misura per i clienti. Immaginate di visionare, ad esempio sul sito della compagnia svedese, un articolo che in particolare vorreste provare a casa vostra… detto e fatto. Grazie al futuro iPhone 8 e alla tecnologia implementata all’interno di iOS 11 potremo “proiettare”, attraverso la fotocamera dei nostri smartphone, l’arredamento direttamente tra le nostre mura.

Immaginate la scena: vedete una scrivania o un armadio a due ante, prendete il cellulare, lo indirizzate con la fotocamera rivolta verso il muro nel quale dovrebbe essere montato e vi gustate il risultato. Una tecnologia interessantissima che potrebbe davvero tornare molto molto utile. Fino a poco tempo fa potevamo vedere certe cose solo nei film, che il futuro sia già arrivato?