Collaborazione tra IBM-Apple per il super computer salute!

Watson e la sua intelligenza stratosferica, il super computer di IBM vi dice niente? Da qualche ora ha ufficialmente espanso i propri orizzonti, sapete con chi ha stretto rapporti l’importante azienda informatica? Con la casa produttrice Apple!

Entrando più nello specifico, le due aziende, salvo eventuali imprevisti, hanno tutta l’intenzione di creare una divisione ad hoc, il nome molto probabilmente dovrebbe essere il seguente: Watson Health.

La domanda che ora vi poniamo è la seguente: quale è il compito dell’azienda tra le due società? Semplice, come tanti di voi avranno già intuito dal titolo stesso, quello di raccogliere nel miglior modo possibile dati sulla salute delle persone dai moltissimi prodotti targati Cupertino per poi essere inviate al settore sanitario. Come si dice in questi casi, la tecnologia sta crescendo sempre di più!

Quale è l’obiettivo delle due aziende?

Lo scopo di IBM ed Apple è solo uno, usare la mente fantastica di Watson, famoso più che altro per aver fatto fuori umani a colpi di risposte ad una telequiz, per mandare rapporti di ogni genere a ricercatori, medici, ospedali e via dicendo.

Apple non è stata certamente scelta a caso, come sapete, la Mela Morsicata ha sul mercato tanti dispositivi in grado di tracciare la salute dell’utente, partendo dai due nuovi iPhone 6 fino ad arrivare al primo orologio da polso, ovvero l’Apple Watch.

Ne vedremo delle belle… Fateci sapere cosa ne pensate!

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteHuawei Ascend P8 uscirà in 4 colorazioni!
Prossimo articoloApple Watch: che successo! preordini in sold out in 6 ore…