Apple

È stato da poco scovato un nuovo brevetto depositato da Apple non molto tempo fa che illustra un sistema particolare per far sì che le cuffie in-ear siano più stabili quando vengono inserite all’interno del condotto uditivo dell’utente.

Come potete notare dalle illustrazioni presenti nella documentazione del brevetto (Vedi l’immagine che abbiamo posizionato in alto), le cuffie in-ear saranno dotate di un nuovo sistema di aggancio composto da due piccole cinghiette che ruotano attorno all’orecchio e da alcuni piccoli gancetti magnetici posizionati alle estremità delle due cinghiette. Questo sistema permette alle cuffie di rimanere saldamente ancorate alle orecchie.

Questo sistema potrebbe essere già utilizzato con la prossima generazione di AirPods, a dire il vero già molto stabili. Sicuramente ne beneficeranno gli utenti un po’ più movimentati, sportivi e fanatici del fitness in primis. Staremo a vedere quando Apple utilizzerà questo nuovo sistema di ganci magnetici e soprattutto se lo farà. Quando parliamo di un determinato brevetto, infatti, la domanda che spesso ci facciamo (a prescindere da chi lo abbia depositato) è: verrà mai impiegato?

Ovviamente monitoreremo la situazione e vi aggiorneremo su tutti gli sviluppi del caso. Per questo motivo vi invitiamo a continuare a seguirci sulle pagine di KeyforWeb.

Via