Apple da Foxconn per discutere dei problemi di iPhone X

Apple da Foxconn per discutere dei problemi di iPhone X

Il capo operativo di Apple si recherà ben presto da Foxconn per discutere di iPhone X. Il melaphonino è infatti ancora al centro di diverse polemiche interne visto che attualmente la produzione sta procedendo a rilento. Per il prossimo 3 novembre, giorno in cui il prodotto verrà lanciato sul mercato, saranno disponibili soltanto 3 milioni di dispositivi se tutto va bene. Ovviamente ad Apple questa cosa preoccupa, molto.

iPhone X, Jeff Williams da Foxconn per discutere dei vari problemi produttivi

Il prodotto è estremamente bello ma difficile da realizzare. Lo schermo OLED Samsung dispone di particolari curve nella parte superiore utili all’inserimento della piccolissima cornice in cui sono presenti i sensori. Lo stesso sistema Face ID funge grazie alla combinazione di diversi sensori la cui disponibilità non è sempre garantita. Si è poi parlato anche di problemi per quanto riguarda i circuiti prestampati delle antenne. Insomma, questo iPhone X è tutto un problema per Apple.

Le vendite di iPhone 8 ed iPhone 8 Plus non stanno procedendo proprio bene. L’utenza ormai è ben consapevole che si tratta di prodotti lanciati soltanto per “spezzare” l’attesa e che il vero top arriverà il 3 novembre. Per Apple è quindi importante riuscire a venderne tanti. Verranno discussi quindi tutti i vari piani utili per riuscire a risolvere la situazione quanto prima ed aumentare il ciclo produttivo del prodotto.

[trovaprezzi prodotto=’iPhone 8′]

 
Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: