apple

Alcune delle più potenti società di tecnologia, tra cui Samsung e Google, stanno cercando di portare la realtà virtuale sul mercato. Ad oggi anche Apple vuole ampliare le sue attività di ricerca e di sviluppo in merito a questa tecnologia futuristica assumendo un team di persone specializzate (circa 100 ingegneri) – ecco quanto affermato dal Financial Times.

E non a casa la società di Tim Cook è andata ad assumere uno dei massimi esperti della realtà virtuale, Doug Bowman. Tra le partnership scelte troviamo Emotient, Faceshift e Flyby Media (società che abbiamo visto collaborare anche con Google per il suo “Project Tango”). Apple è al lavoro per portare sul mercato un nuovo tipo di cuffie all’avanguardia simile ad Oculus Rift e le Hololens. Attualmente tutto si sta svolgendo in gran segreto però il Financial Times asserisce al fatto che tutto sia collegato alla nuova iCar.

apple realtà virtuale

Non sono stati forniti dettagli più specifici infatti si dovrà attendere ancora prima di saperne di più in proposito. Nel corso di questo tempo la società di Cupertino ha depositato molti brevetti al riguardo, non nascondendo l’interesse a questa particolare tecnologia in via di sviluppo. Insomma interessante notizia, vedremo come Apple vorrà entrare a far parte della realtà virtuale..

CONDIVIDI
Articolo precedenteAmazon al lavoro su un servizio concorrente a Spotify
Prossimo articoloSamsung Galaxy S7 e S7 Edge: è questo il loro design definitivo?