iphone display oled apple 2017

L’integrazione dei prossimi display OLED nei dispositivi Apple potrebbero subire un’impennata, previsti quindi non più per il 2018 ma un anno prima, ovvero nel 2017.

Apple, stando agli ultimi report provenienti dalla Cina, starebbe dunque meditando di anticipare i tempi per l’integrazione dei display OLED nei propri iDevice. Per fare ciò, sembrerebbe molto vicino la chiusura dell’accordo con Samsung e LG sulla base di ben 12 miliardi di dollari, aumentando di conseguenza la produzione di questa tecnologia. Ma una domanda sorge spontanea: un eventuale iPhone 7s verrebbe eliminato?

Nell’ecosistema Apple, come sappiamo, i grandi mutamenti avvengono ogni 2 anni circa (quanto meno per iPhone). Ne consegue che, considerando il rilascio di iPhone 7 nel corso del 2016 e l’interesse del colosso di Cupertino nel velocizzare i tempi per ciò che riguarda i display OLED, si potrebbe avere, per la prima volta, due generazioni di iPhone in due anni.

Come sempre, trattandosi di report non ufficiali, vi invitiamo a prendere la notizia come una possibilità, e non come una certezza.

[Via]

CONDIVIDI
Articolo precedenteIl firmware 3.50 PlayStation 4 mostrato in un video walkthrough
Prossimo articoloBeyond Good & Evil 2 sarà esclusiva Nintendo NX?