Apple

Strategy Analytics ha recentemente condotto delle interessanti ricerche di mercato che hanno portato all’evidente predominanza Apple nella vendita degli smartphone per il Q3 2016, causa anche la sfortunata vicenda Note 7 che ha indotto l’intero mercato verso le soluzioni di Cupertino e del continente asiatico dove Oppo, Vivo e Huawei hanno potuto manifestare i propri prodotti e testare la fiducia dei consumatori.

Per quanto concerne Apple smartphone, ad ogni modo, i dati sono rassicuranti ed evidenziano una spiccata crescita nel Q3 2016 con un +91% sui profitti che, tradotto in cifre reali, corrisponde a 8,5 miliardi di dollari su un totale di 9,4 miliardi di dollari. Un vero e proprio record, non c’è che dire. Ecco, in proposito, che cosa ne pensa Linda Sui, direttrice del centro di ricerca sopra menzionato:

La capacità di Apple di massimizzare i prezzi e minimizzare i costi di produzione è assolutamente impressionante e l’iPhone continua a generare profitti mostruosi.

Al secondo posto, appena dietro Apple, abbiamo Huawei – che già aveva manifestato un business plan volto a garantirle il primato del settore entro il prossimo 2020 – ed anche Oppo e Vivo. Huawei, in particolare, si è assicurata il 2,4 per cento del totale, seguita a ruota dal 2,2 per cento a testa delle altre società cinesi.

VIA



Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email:


Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: