apple-mclaren

Dopo essersi lanciata nella folle corsa alle vendite dei suoi nuovi ed esclusivi iPhone 7, Apple si getta a capofitto in una nuova impresa riportata oggi dal Financial Times che vuole una potenziale acquisizione della McLaren Technology Group, il celebre costruttore di auto super sportive e proprietaria anche della scuderia in gara sulle piste di Formula Uno. La notizia, in tal senso, avrebbe lo scopo di consolidare la presenza di Apple nel settore Auto.

Dopo essersi messa all’opera attraverso quella che, da due anni a questa parte, sarebbe dovuta essere la futura Apple Car Electric la società propone una trattativa per l’acquisizione McLaren dopo essersi affidata ad un team di progettisti ed ingegneri specializzati reclutati tra le file di Tesla e Mercedes-Benz.

Apple, attraverso questa nuova manovra, potrebbe rafforzare i suo bagaglio brevetti e portare nuove tecnologie al vaglio del settore automotive. Con McLaren, valutata ad oggi quasi un miliardo e mezzo di sterline, l’azienda potrebbe realizzare il secondo grande affare dopo l’annessione di Beats Electronics. Una news che cozza con quanto dichiarato dal New York Times negli scorsi giorni, in merito ad una decisa perdita di interesse della Grande Mela nel settore automobilistico. Nessuna delle due notizie, ad ogni modo, è stata ancora confermata. Attenderemo ulteriori istruzioni.

VIA



Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email:



Hai trovato questa notizia interessante e vuoi ricevere tutte le news di giornata per posta elettronica? Iscriviti alla newsletter di KeyforWeb.it inserendo qui sotto la tua email: