problemi aggiornamento iOS 10

Il nuovo aggiornamento iOS 10 ha preso il via nel corso della giornata di ieri (martedì 13 settembre alle 19:00 italiane, ndr) e, ad una manciata di ore dal rilascio ufficiale, diversi utenti hanno segnalato talune problematiche – anche piuttosto gravi, in casi circoscritti – a seguito delle manovre di installazione. Secondo quanto riportato in rete, l’aggiornamento di sistema avrebbe infatti provocato il blocco totale del dispositivo, ed in tal senso è inequivocabile l’avviso di collegare lo smartphone od il tablet al computer al fine di effettuare un ripristino tramite iTunes.

Le testimonianze in merito sono state diverse, condite altresì da preliminari consigli e metodi per aggirare il brick del terminale. L’assistenza di Apple, interpellata mestamente a seguito delle segnalazioni, ha consigliato di effettuare l’aggiornamento attraverso iTunes – dunque collegando il dispositivo al PC – e non attraverso la semplice notifica OTA (Over The Air). La compagnia di Cupertino non ha ad ogni modo perso tempo, risolvendo il problema e, contestualmente, diffondendo un breve comunicato con tanto di scuse.

<<We experienced a brief issue with the software update process, affecting a small number of users during the first hour of availability. The problem was quickly resolved and we apologize to those customers. Anyone who was affected should connect to iTunes to complete the update or contact AppleCare for help>>.

Chiunque ha dovuto far fronte con il problema di installazione del nuovo aggiornamento iOS 10, dovrà pertanto connettersi ad iTunes per completare il processo di update e bypassare la stortura. Consigliamo ad ogni modo di effettuare un backup dei dati prima di procedere con l’update di sistema, ricordando altresì che l’aggiornamento iOS 10 è disponibile da ieri per i seguenti dispositivi compatibili.

  • iPhone: iPhone 6s, iPhone 6s Plus, iPhone 6, iPhone 6 Plus, iPhone SE, iPhone 5s, iPhone 5c, iPhone 5.
  • iPad: iPad Pro (12.9″), iPad Pro (9.7″), iPad Air 2, iPad Air, iPad (4ta gen), iPad mini 4, iPad mini 3, iPad mini 2.
  • iPod touch: iPod touch (6a gen).

via