Apple cerca di conquistare il personale di Imagination Technologies per realizzare la GPU di iPhone 9

Apple ha già comunicato diversi mesi fa di voler procedere entro massimo un paio di anni alla realizzazione di una propria GPU. Questa dovrebbe quindi essere sviluppata in tempo per il lancio di iPhone 9. Ad oggi i prodotti dotati di processore Apple AX sono dotati di GPU PowerVR di Imagination Technologies. Sono schede assolutamente potenti e difficilmente la società californiana riuscirà propriamente a fare di meglio, ecco perché sta cercando di ammaliare il personale di IT.

Apple inizia a sedurre il personale di Imagination Technologies per creare una propria GPU

Come riportato dalla fonte “Il gigante della Silicon Valley ha affittato un ufficio di 22.500 metri quadrati a St Albans, a due passi dalla sede di Imagination Technologies. Ha intenzione di utilizzare l’ufficio per sviluppare la propria tecnologia grafica, allo stesso tempo ha già assunto diverso personale da IT“. La stesa casa ha confermato che Apple non sarebbe in grado di sviluppare una propria GPU senza utilizzare i brevetti IT, ragion per cui anche se ci si sta cercando di slegare dall’azienda allo stesso tempo si cerca di aggrapparsi agli ingegneri più talentuosi della stessa.

Il primissimo dispositivo ad essere dotato di tale GPU dovrebbe essere iPhone 9. iPhone 8 invece sarà l’ultimo, se tutto va secondo i piani, ad utilizzare una PowerVR di nuova generazione. Non sappiamo perché ma secondo noi sarà davvero difficile vedere qualcosa prima dei prossimi 2-3 anni vista la situazione. Apple ha davvero ancora bisogno di IT.

CONDIVIDI
FONTE9To5Mac