brevetto apple

L’ultimo brevetto registrato dall’azienda di Cupertino preso la US Patent and Trademark Office mostra un dispositivo digitale flessibile. Tutto lascia pensare ad uno smartphone. Apple sarebbe così riuscita a muovere la pedina vincente sullo scacchiere del futuro del digitale.

Il brevetto per dispositivi flessibili non sembrerebbe indicare la possibilità di vedere sul mercato un altro dispositivo come LG G Flex, ora alla seconda versione, e Galaxy Round ma completamente flessibile. Il brevetto di Apple mostra gradi potenzialità.

Dai primi dati che riusciamo a racimolare sembra che si tratti di un brevetto in cui viene finalmente trovato il metodo che permette non solo la flessibilità delle componenti estetiche ma anche di quelle interne. Tra cui la componentistica elettronica e la batteria. Seguendo i disegni si nota la possibilità di avere di fronte a noi un dispositivo che permette all’utente di effettuare delle piegature ad angolazioni finora lontane da quelle del Round e del G Flex.

CONDIVIDI
Articolo precedenteMotorola Sbarca in Cina con Moto x Pro e Moto G 2014 LTE
Prossimo articoloMonster sfida Apple nella guerra delle cuffie denunciando Beats