Apple BeatsX in ritardo come le nuove AirPods

Per Apple questo è davvero un momento no per quanto riguarda il rilascio dei suoi accessori, di fatti come per le nuove AirPods Wireless anche le recenti BeatsX hanno subito un forte ritardo e sono previste in uscita entro i primi mesi del 2017. Per colpa di un problema di sincronizzazione audio le nuove AirPods di Apple tarderanno ancora un po’, questo è di certo un problema per i possessori di iPhone 7 ed iPhone 7 Plus vista la mancanza di un connettore audio da 3,5mm.

Apple BeatsX in ritardo come le nuove AirPods

Chi vuole ricaricare il suo iPhone 7 e nello stesso tempo ascoltare musica dovrà acquistare appositi accessori di terze parti, anche molto brutti da vedere. Poter quindi affiancare un paio di cuffiette Wireless al prodotto è praticamente necessario. L’unica alternativa alle AirPods, prodotte e realizzate sempre da Apple, sono proprio le BeatsX, ma anche qui purtroppo i ritardi non mancano.

Un cliente interessato all’acquisto di queste cuffiette ha mandato una mail al suo negozio di fiducia chiedendo direttamente quando sarebbero arrivate sul mercato, considerato anche che sul sito Apple la loro disponibilità rimane “confermata” per l’autunno 2016. La risposta non si è fatta attendere e non è per nulla rassicurante:

“Siamo spiacenti di informarla che il produttore ci ha informato che non è ancora stata stabilita una data cerca di rilascio, ma sappiamo che ci vorranno almeno 2.3 mesi. Ci scusiamo per eventuali problemi causati da questo ritardo.”

L’ipotesi a questo punto è che anche in questo caso, essendo Wireless, possa esserci qualche problema simile alle stesse AirPods a questo punto, ma non possiamo confermarlo con certezza.