Apple vs Samsung

Tra Apple e Samsung non si riuscirà mai a trovare un punto di incontro tanto che continuano a scontrarsi. In questo caso, la società di Cupertino ha voluto appellarsi per ottenere un ingiunzione nei confronti della sua rivale al fine di bloccargli la possibilità di utilizzare alcune funzioni software a causa della violazione di tre brevetti.

Fortunatamente però questa sentenza emessa dal tribunale non andrà ad incidere negativamente sulle attività aziendali di Samsung. E’ stato il giudice Lucy Koh ad emettere il verdetto e di conseguenza ad andare a favore della società di Tim Cook. Nel dettaglio ciò che è stato vietato a Samsung riguarda l’impossibilità di vendere ogni tipo di prodotto che leda i brevetti di Cupertino, in particolare si tratta della funzione Slide-to-unlock e del metodo di scrittura intuitiva della tastiera.

Gli smartphone interessati risulterebbero essere molteplici (Galaxy Note, Galaxy Nexus, Galaxy S e via dicendo) e sarebbe a dir poco impossibile ritirare tutti i prodotti dal mercato, no? Infatti Samsung non dovrà far nulla, ma si conferma l’effettiva violazione dei brevetti da parte di quest’ultima. Alla prossima!

apple batte samsung

IPhone 6s e' disponibile online da Prokoo a soli € 442,00