Apple ha iniziato la vendita in America delle Gift Card per Apple Music. Con la carta regalo sarà possibile acquistare 12 mesi di abbonamento al servizio completo di streaming a 99$, risparmiando visibilmente rispetto ad un canone mensile. Il costo della Gift Card mensile sarebbe di 9,99$, ma acquistando la Gift Card a 99$ e usufurendo quindi dell’offerta si andrebbero a spendere 8,25$ al mese, e come si nota si avrebbe un risparmio di 1,74$ al mese, per un totale di 20,88$ all’anno, davvero notevole. Esiste anche la possibilità di pagare un canone trimestrale al costo di 29,97$ ma il risparmio si andrebbe quasi totalmente ad eliminare.

Con questa mossa la società di Cupertino vuole cercare di rafforzare ancora di più la propria posizione nello streaming musicale, andando a colpire duramente ancora una volta la sua diretta concorrente rappresentata da Spotify. A giugno Spotify aveva annunciato che su 100 milioni di utenti abbonati, solo 30 milioni pagavano un abbonamento, mentre i restanti 70 usufruivano del servizio streaming gratuito supportato dalla presenza di pubblicità. Apple non offre lo streaming gratuito e conta 15 milioni di utenti, la metà degli utenti che decidono di usufruire del servizio a pagamento offerto da Spotify. Il problema è che Apple Music ha solo 15 mesi di età, mentre Spotify ha un decennio di vita. Se la situazione rimarrà la medesima è facile pronosticare un sorpasso a breve della Mela nel numero degli utenti abbonati.

Apple ha messo in vendita le Gift Card sullo Store Ufficiale, su Ebay e altri rivenditori autorizzati come un canale PayPal aperto appositamente.

Per ora l’iniziativa è attiva solamente in America e non si hanno ancora notizie su quali mercati sarà disponibile.