apple iphone resistente all'acqua

Sino ad ora avevamo visto arrivare moltissime indiscrezioni riguardo alla possibilità di veder debuttare sul mercato un iPhone a prova d’acqua, ma ad oggi le cose cambiamo e arrivano delle prime conferme. Apple sta lavorando sodo pur di cercare di rinnovare il suo dispositivo e per eguagliare le sue caratteristiche a quello che il mercato richiede, ossia la certificazione IP67 o persino quella IP68 (resistenza alle immersioni subacquee).

In tal proposito Apple è andata a depositare un brevetto che vede protagonista il ‘Self healing elastomer’ che permetterebbe di salvaguardare l’iPhone qualora dovesse venire a contatto con l’acqua. Come? L’elastometro è in grado di ri-formarsi ogni qual volta un connettore va a perforarlo. Forse può sembrare al quanto impossibile però questo sistema può essere messo in pratica e permetterebbe di rendere l’iPhone impermeabile.

apple iphone resistente all'acqua

La società di Cupertino deposita molto spesso dei brevetti così all’avanguardia però difficilmente decide di portarli sul mercato quindi non sappiamo se quest’invenzione potrà mai diventare una realtà. Il nuovo iPhone 7 potrebbe essere il prossimo telefono ad avere questo “Self healing elastomer” quindi staremo attenti a seguire da vicino ogni aggiornamento in proposito così da riuscirvi ad aggiornare in tempi brevi. Ancora il cammino è lungo infatti potrebbero uscire novità nei primi mesi del 2016 però mai dire mai.

IPhone 6S e' disponibile online da 4G R a soli € 407,80