airpods

L’ultimo novità legata ad iPhone 7 presentata da Apple durante l’ultimo keynote riguarda un nuovo accessorio audio, dedicato non solo all’ascolto su iPhone, ma anche su iPad, Mac e Apple Watch. Le nuove cuffie wireless di Apple si chiamano AirPods, hanno la forma dell’auricolare delle EarPods e si connettono via Bluetooth ai dispositivi.

airpods

Le nuove AirPods rispondono al tap del dito per attivare Siri, rispondere ad una chiamata o controllare la riproduzione musicale. Nel cuore delle cuffie batte l’inedito chip M1, dedicato alla gestione dell’eliminazione del rumore di fondo e al pairing automatico con i dispositivi nelle vicinanze.

L’hardware interno vanta due accelerometri, due microfoni e due sensori infrarossi per capire quando l’auricolare è appoggiato nell’orecchio.

La batteria interna di questo piccolo e leggero accessorio (4 grammi in 40 mm di altezza) vanta una autonomia dichiarata di 5 ore di riproduzione musicale. Il Charging Case venduto assieme assicura invece una ricarica di 24 ore, che avverrà semplicemente inserendo all’interno i due auricolari: 15 minuti di ricarica equivalgono a 3 ore di batteria. Un cavo Lightning, compreso nella confezione di vendita, dovrà essere utilizzato per la ricarica della custodia.

airpods

Apple dichiara una qualità audio “incredibile” AAC, al pari se non migliore delle attuali EarPods, malgrado l’abbandono del collegamento analogico.

AirPods saranno disponibili da fine ottobre al prezzo US di 159 dollari.