Apple A11 è in produzione di massa, TSMC ha dato il via libera per la realizzazione
Apple A11

L’estrema potenza di del chip Apple A11 Bionic è innegabile. Il processore è stato capace di regalare grandissimi risultati surclassando ogni rivale. Arrivano in queste ore nuovi test in rete che mettono in evidenza la potenza del device con i migliori top gamma del momento

Ad essere testato su GeekBench iPhone X, top gamma costoso, bello e potente che monta, proprio come i suoi fratelli, un SoC Apple A11 Bionic settato a 2,4GHz. I nuovi test emersi su GeekBench lo posizionano in cima alla classifica surclassando prodotti del calibro di OnePlus 5 Samsung Galaxy Note 8.

L’Apple A11 Bionic torna a mostrare i muscoli su GeekBench

Apple A11All’interno del test Multi Core iPhone X ha totalizzato ben 10069 punti. Seconda posizione per Samsung Galaxy Note 8 con 6784 punti. Segue S8 ed in quarta posizione OnePlus 5. Nel test Single Core cambia poco e niente visto che il nuovo device si trova sempre in cima. Questa volta i punti totalizzati sono ben 4188.

La nuova serie Galaxy nel test Single Core si posizionano soltanto al terzo e quarto posto (S8/Note 8). OnePlus 5 invece in questo caso è penultimo surclassando la versione Snapdragon 835 di S8+. Vi ricordiamo che questi test in ogni caso lasciano il tempo che trovano visto che agli atti pratici si parla sempre di prodotti che nell’uso quotidiano sono estremamente potenti.

VIAGizmochina
FONTEGeekBench
CONDIVIDI
Articolo precedenteiOS 11: speed test finale contro iOS 10.3.3, vale la pena aggiornare?
Prossimo articoloXiaomi Chiron compare nuovamente in rete, questa volta con Snapdragon 835 e 6GB di RAM