App Store con tante offerte

Apple Store, il negozio di applicazioni utilizzato ogni giorno da milioni di utenti Apple rivale al Google Play Store, presto potrebbe subire delle modifiche sostanziali. Stando ad alcuni rumors provenienti da Bloomerang, Apple avrebbe incaricato ad un equipe segreta di tecnici di modificare alcuni criteri di ricerca presenti sul proprio negozio di app.

App Store: maggiori opportunità per gli “sviluppatori di nicchia”

Sempre secondo queste indiscrezioni (non ancora confermate ufficialmente dalla società di Cupertino), App Store consentirà agli sviluppatori di dare maggiore visibilità alle proprie app, previa il pagamento di un certo compenso ad Apple. App Store conta quasi 2 milioni di app. Come potete ben immaginare, uno sviluppatore poco conosciuto (“di nicchia”) difficilmente riuscirebbe a dare la giusta visibilità alle proprie “creazioni”. Pagando il corrispettivo richiesto da Apple, invece, si possono avere maggiori chance per poter scalare la vetta delle migliori app dello store.

Via