Il Qualcomm Snapdragon 820 si aggiudica il primato come SoC mobile più veloce, relegando al secondo posto il potentissimo Apple A9.

Il team di Antutu ha pubblicato una panoramica relativa alle prestazioni dei più recenti SoC mobile. Da questa classifica, è emerso che il nuovissimo Snapdragon 820 si trova in prima posizione con i suoi 136383 punti, scavalcando di qualche migliaio di punti l’Apple A9 (132657 punti).

AnTuTu classifica SoC

Se nelle prime 3 posizioni il divario non è poi così marcato, dalla quarta posizione in giù si iniziano a vedere le differenze: anche il recentissimo Kirin 950 dista un’enormità rispetto alla concorrenza, mentre su tutti gli altri pesa inevitabilmente il passare del tempo.

L’altra classifica emersa è relativa al comparto grafico delle GPU, e nello specifico nelle pure prestazioni di quest’ultime. Ancora una volta, lo Snapdragon 820 sovrasta la concorrenza, con un distacco decisamente più importante. Apple A9, sempre in seconda piazza, dista comunque ben 16000 punti circa e, tolto l’Exynos 8890 che con i suoi 37545 punti regge ancora il confronto, tutti gli altri vengono praticamente doppiati.

AnTuTu classifica SoC GPU

Come sempre, tali classifiche fanno riferimento “ai numeri”, che non rispecchiano l’effettivo valore prestazionale nell’uso quotidiano. Chiunque, infatti, può tranquillamente trovarsi bene con uno Snapdragon 808 (qui ultimo in classifica), ma è comunque un bene rimanere informati sulle tecnologie che, giorno dopo giorno, puntano a raggiungere performance sempre più all’avanguardia.

[Via]