Offerte passa a Tim
Offerte passa a Tim

Luglio è appena iniziato, ragion per cui occorre un chiarimento sulle reali offerte passa a Tim che in questo momento sono disponibili, anche in riferimento a coloro che stanno valutando la possibilità di effettuare la portabilità da Vodafone, Tre e Wind. Siamo assaliti da domande da parte dei lettori di keyforweb (al dì là di Tim Smart Fibra e Mobile), visto che le notizie trapelate spesso e volentieri in Rete nascondono quello che effettivamente avviene presso i rivenditori autorizzati quando si prova ad attivare una specifica promozione.

Un esempio? oggi abbiamo ritenuto necessario tornare su un argomento che abbiamo affrontato già alcuni giorni fa, affinché tutti possano avere piena coscienza sulla situazione che si è venuta a creare per le offerte passa a Tim in Italia. Abbiamo interpellato direttamente la compagnia telefonica per sapere che le nuove Tim Special Silver Big e Tim Special Gold Big (entrambe a 12,90 euro ogni quattro settimane e rispettivamente con 1000 minuti + 2GB e 1000 minuti + 4 GB), proposte a specifici clienti tramite winback, sono potenzialmente attivabili anche da utenti Vodafone e Tre.

Improbabili le offerte passa a Tim IperGiga

Appare sempre più complicato, invece, il ritorno della cosiddetta IperGiga 30, la promozione che a quanto pare è stata proposta ad alcuni utenti, provenienti sia da operatori virtuali, sia da quelli maggiormente noti al grande pubblico, con cui a soli 10 euro ogni quattro settimane è stato possibile ottenere minuti illimitati e 30 GB per la connessione dati durante il mese di aprile. In questo caso i riscontri avuti dall’Assistenza sono stati netti e poco incoraggianti per chi spera in un suo ritorno.

Ovviamente ci aspettiamo ulteriori novità nel corso dei prossimi giorni, in quanto obiettivamente la situazione che si è venuta a configurare al 1 luglio non può certo essere considerata particolarmente allettante per coloro che stanno valutando le offerte passa a Tim. Restate sintonizzati su Keyforweb, perché al dì là di quanto verrà fuori dalla pagina ufficiale dell’operatoregià dalla prossima settimana potrebbero emergere indicazioni su ulteriori promozioni.